Seminario: La cura pastorale dell’accompagnamento nelle periferie esistenziali

Seminario non attivo durante questo Anno Accademico

Il Corso trae origine dall’esortazione di Papa Francesco quando dice “la Chiesa offra spazi di accompagnamento e di assistenza su questioni connesse alla crescita dell’amore, al superamento dei conflitti e all’educazione” (AL 38). Gettando le fondamenta nel dialogo interdisciplinare tra la psicologia e la teologia, il Corso offre un approccio sistematico ed esperienziale all’arco vitale della persona e della famiglia in una prospettiva integrale e integrante “bio-psico-sociale e spirituale”. Compito del Corso è offrire una chiave di lettura delle dinamiche affettive, relazionali, cognitive e comportamentali inerenti alle diverse situazioni di particolare bisogno, sofferenza o disagio. Inoltre, offrire strumenti pratici per la gestione e la cura pastorale delle “periferie esistenziali” dell’uomo, tra i quali l’«accompagnamento», inteso quale “relazione d’aiuto”.

Ciò permette di integrare un vasto numero di temi psicologici e spirituali nel lavoro pastorale: il concetto di persona e sue polarità bio-psico-sociali e spirituali; il ciclo vitale del singolo e della famiglia; i periodi di “crisi” o “sensibili” nelle fasi evolutive; l’Infanzia (fase della promozione della salute mentale e della costruzione dello stile di attaccamento e delle interazioni familiari triadiche), l’Adolescenza (bisogni, compiti di sviluppo e promozione della salute mentale); il disagio adolescenziale; distinzione dei concetti di malattia, dolore, sofferenza, guarigione e cura; l’accompagnamento nelle situazioni di malattia e/o di sofferenza; la conflittualità di coppia; l’evento divorzio; morte ed elaborazione del lutto in chiave pastorale.

Il corso ha una metodologia che integra formazione intellettuale-accademica e formazione umana-spirituale-pastorale, con attività anche di role playing.

Criteri per la valutazione finale: verranno indicati durante le lezioni in accordo con gli studenti.

prof. Giovanni De Ciantis